whatsapp web

Finalmente anche la versione desktop della popolare chat avrà la modalità Picture-in-Picture. Su WhatsApp Web arriverà con l’aggiornamento alla versione 0.3.2041, ma le novità non si fermano qui: l’update migliorerà nettamente la stabilità del sistema correggendo dei bug nella sicurezza.

Come funziona Picture-in-Picture? Questa funzione permette di vedere un video da YouTube, Instagram e Facebook direttamente all’interno dell’applicazione. Per vedere un filmato condiviso in una chat all’interno di WhatsApp basta cliccare sul video ricevuto. Come se aveste a disposizione un vero player, la riproduzione partirà in automatico attraverso una finestra che può essere spostata o ridimensionata a piacimento. Il video si può mettere pausa, opzionare lo schermo intero e controllare il volume. L’unico limite è la barra di riproduzione avanti e indietro, non supportata.

 

WhatsApp Web: dalla modalità Picture-in-Picture altre novità

Ricordiamo che la nuova funzionalità non arriverà in maniera istantanea a tutti gli utenti. Se volete essere sicuri di riceverla, tuttavia vi consigliamo di svuotare la cache del browser per poi riavviare il servizio WhatsApp Web. La piattaforma dovrebbe aggiornarsi all’ultima versione.

Leggi anche:  Instagram: arriva una novità per tutti gli utenti che hanno un doppio profilo

La popolare app di messaggistica è a una svolta importante per il suo futuro, poiché  l’integrazione con Facebook Messenger e Instagram potrebbe farsi ancora più profonda della sola modalità Picture-in-Picture. Potrebbe accadere una sorta di rivoluzione nel modo in cui le persone si scambiano messaggi.

Conosciamo ancora poco dei dettagli, ma in ogni caso questa quasi-fusione tra i tre servizi sarà molto utile soprattutto a Facebook nel raccogliere dati sempre più dettagliati sui propri utenti, miliardi di persone, a cui profilare al meglio le pubblicità.