Ancora una volta, Vodafone e Tim, i due player storici che operano nel mondo della telefonia mobile e fissa, hanno dimostrato di essere i migliori gestori telefonici attualmente disponibili sul territorio italiano. Stando a quanto emerge dai risultati rilevati da una recente indagine condotta da Altroconsumo, la più grande associazione italiana di consumatori, infatti, Vodafone e Tim sarebbero gli operatori telefonici italiani ad offrire la migliore qualità della rete mobile.

Vodafone, Tim, Wind, Tre e Iliad: chi offre la migliore qualità della rete mobile?

Che Vodafone e Tim siano gli operatori telefonici italiani che garantiscono la migliore qualità della rete, non è poi una novità, anzi. Tale risultato è emerso da alcune indagini realizzate da Barometer prima, e da OpenSignal poi. Più che una novità, dunque, si tratta di una ulteriore conferma.

Altroconsumo, nel corso di questa sua indagine, ha analizzato le velocità di download, di upload e di caricamento delle pagine web e di video in streaming che sono state raggiunte da Vodafone, Tim, Wind-Tre e Iliad, i principali operatori telefonici italiani. Per effettuare i test, Altroconsumo si è servito dell’app CheBanda, utilizzata in modo particolare per attribuire alle reti Vodafone, Tim, Wind-Tre e Iliad un punteggio che sia indicativo delle performance ottenute.

Come si evince dal grafico, è Vodafone ad aprire la classifica avendo totalizzato un punteggio di 19.144 punti. Avendo l’indagine rilevato un’ottima qualità della rete in 15 regioni su 20, raggiungendo una velocità media pari a 27,7 Mbps in download e di 10,1 Mbps in upload, e ancora, con il 73% delle pagine che vengono aperte in meno di tre secondi e il 72% di video che vengono aperti in meno di cinque secondi, Vodafone si classifica come primo operatore italiano ad offrire la migliore qualità della rete.

Leggi anche:  Tim, Wind, Tre, Vodafone e Iliad: chi è il migliore operatore?

In seconda posizione, invece, si classifica TIM, avendo realizzato un totale di 17.300 punti. L’operatore ha raggiunto una velocità media in download di 24,4 Mbps e di 8,8 Mbps in upload, il 71% delle pagine web aperte in meno di tre secondi ed il 76% dei video in streaming aperti in meno di cinque.

Segue poi, Wind-Tre avendo totalizzato un punteggio di circa diecimila punti in meno rispetto a quelli raggiunti da Vodafone e TIM. Il gestore ha infatti totalizzato 7.823 punti e registrato una velocità media pari a 11 Mbps in download. Chiude la classifica l’operatore francese Iliad, con un punteggio di 7.132 punti, ed una velocità media pari a 10,3 Mbps in download.