star-trek

Quando Star Trek: Discovery di CBS debuttò lo scorso anno, lo fece con una speciale anteprima sul canale televisivo americano CBS, in modo da invogliare gli utenti ad iscriversi al servizio. Ma la premiere della seconda stagione dello show è già arrivata, e la rete ha deciso di mettere su “YouTube” l’episodio di debutto di questa stagione, “Brother“.

Presumibilmente, l’episodio è lì per ricordare ai non abbonati, o agli abbonati che non hanno rinnovato il contratto mensile, che lo spettacolo è già disponibile sulla piattaforma. Discovery sembra aver fatto un buon lavoro portando nuovi spettatori quando è stato presentato per la prima volta nel 2017 e CBS ha affermato al momento che le registrazioni per il servizio hanno già superato i precedenti record dopo che il programma è stato presentato in anteprima.

Dal 2005 al 2019, una serie infinita

La nuova serie del franchise riprende dalla conclusione di Star Trek: Enterprise terminata nel  2005. Seguono quindi le avventure della USS Discovery nel suo viaggio alla ricerca di nuovi mondi e nuove civiltà da scoprire. Gretchen J. Berg e Aaron Harberts  come showrunner, presente anche  Akiva Goldsman.

Ma la prima stagione è terminata lo scorso febbraio e non sono mancate le molte lamentele per l’assenza di contenuti “validi” sul catalogo disponibile e sui problemi tecnici del servizio di streaming.

Quindi, ha senso che la CBS possa trovare un modo per ricordare ai fan che è ora di tornare all’abbonamento All Access, ora che Discovery è tornato. Secondo ComicBook.com, l’episodio sarà disponibile per le prossime due settimane, abbastanza a lungo per poter permettere a chiunque fosse interessato di farsene un’idea.