Sky

La società a capo della più nota e ambita Pay TV d’Italia è pronta a lanciarsi in un nuovo mercato, quello della telefonia mobile. A partire da marzo prenderà vita l’operatore virtuale denominato Sky Mobile, il quale, a seconda delle indiscrezioni, dovrebbe iniziare a fornire contratti relativi alle offerte per il mobile e internet domestico. Ovviamente non si può parlare come se questo fosse un elemento assodato, ma speriamo sia sicuro visto l’esempio britannico.
Proprio nel Regno Unito, infatti, Sky Mobile è già realtà da diverso tempo e vi dobbiamo avvisare che lì offre anche dei pacchetti tutto compreso con fibra ottica e Pay TV a prezzo scontato. In Italia sarà così? Lo speriamo, ma per ora scopriamo come potrebbero essere le tariffe e i loro relativi prezzi.

Sky Mobile: una ventata di aria fresca o un operatore virtuale come gli altri?

In merito alla telefonia mobile vi è la possibilità che Sky inizi a proporre delle offerte fai da te. In molti si staranno chiedendo “ossia?”. Beh, molto semplicemente delle offerte che compone il cliente scegliendo quanti giga vuole e se abbinare sms e minuti. In questo caso non si può parlare di costi visto che questi varieranno al variare delle soglie.

Leggi anche:  Sky e DAZN, nuove offerte congiunte: i prezzi non sono mai stati così bassi

Per quel che concerne Internet domestico, invece, abbiamo diverse informazioni e speculazioni; come rinomato, la società ha stretto una collaborazione con OpenFiber per gli abbonati di SkyQ e qualcosa potrebbe bollire in pentola. Se così fosse, Sky arriverebbe ad offrire agli interessati delle offerte con fibra ottica FTTH fino a 1000 mega. Nel Regno Unito esiste una simile proposta che è denominata   Sky Fiber Max ed ha un costo di 35 sterline. In Italia si potrebbe pensare ad un prezzo attorno ai 25/30 euro.