wi-fi gratis per tutti

Manca poco per l’installazione del Wi-Fi gratis in tutte le zone d’Italia e i gestori Tim, Vodafone e Wind Tre non sono affatto contenti; secondo alcune voci, i gestori telefonici appena citati perderanno numerosi clienti perché non avranno più bisogno di una connessione Internet.

Wi-Fi gratis in Italia: una dura battaglia per Tim, Vodafone, Wind e 3 Italia

Il progetto “Wi-Fi For Italy” è ormai confermato dalla firma bilaterale del Direttore Generale per i Servizi di Comunicazione Elettronica e dell’Amministratore Delegato di Infratel Italia; secondo il progetto, tutte le zone d’Italia goderanno di impianti hotspot pubblici e gratuiti.

I consumatori, potranno accedere al Wi-Fi in qualsiasi momento e godere di una connessione veloce, senza limiti e gratuita; la realizzazione completa avverrà gradualmente e le prime zone in cui saranno installati gli hotspot saranno: Leonessa, Amatrice, Accumoli, Antrodoco, Borgo Velino, Borbona, Castel Sant’Angelo, Cittaducale, Cantalice, Micigliano, Cittareale, Poggio Bustone, Posta, Rieti e Rivodutri.

Il progetto è principalmente creato, per dare al Paese un migliore sviluppo per quanto riguarda il turismo, la cultura e la ricerca; così facendo, ogni consumatore e turista potrà accedere al Wi-Fi e avere libero accesso ad un Wi-Fi gratuito e veloce. Per collegare il proprio dispositivo mobile al Wi-Fi, Infratel ha creato un applicazione apposita che darà anche la possibilità di acquistare vari biglietti, inclusi quelli di viaggio.

Leggi anche:  Vodafone Happy Black, il primo mese è gratis: la promo fino al 31 maggio

Sarà sicuramente una vera e propria battaglia per i gestori telefonici Tim, Vodafone, Wind, 3 Italia e Iliad; sembrerebbe che, molti consumatori non avranno più bisogno di una tariffa che include la connessione dati.