Non importa quanto sia grande l’algoritmo di un servizio di streaming musicale, capiterà sempre di ascoltare un artista che non ci piace. Sia che esso sia in una playlist sia su una stazione radio. Fino ad ora non era possibile indicare esplicitamente di non voler ascoltare un artista specifico. Bene, questo cambierà presto per gli utenti di Spotify poiché sembra che la piattaforma stia testando una nuova funzionalità.

Questa funzionalità consentirà di “bloccare” determinati artisti in modo da non sentire più i loro brani sulla piattaforma. Avere la possibilità di bloccare gli artisti è una caratteristica molto richiesta dagli utenti e sembra che la stiano finalmente implementando. Inizialmente, nel 2017, dopo una “seria considerazione”, si sono rifiutati di introdurre una funzione del genere.

Spotify ha ascoltato le richieste degli utenti

Quando finalmente l’aggiornamento arriverà, gli utenti saranno in grado di bloccare la musica di qualsiasi artista scelto in tutta l’app, comprese le playlist automaticamente selezionate come Discover Weekly e Daily Mixes.

Leggi anche:  Frammentazione Android: Google non sta aggiornando i dati ufficiali

L’idea di bloccare un artista può sembrare ridicola per alcuni, ma per coloro che non amano davvero una band o un cantante specifico, è un sollievo dare il benvenuto alla musica random nelle playlist e nelle stazioni radio.

Per bloccare un’artista, sarà necessario andare nella pagina dell’artista, toccare il menu e cliccare sulla sezione “Non ascoltare questo artista”. Una volta toccato, tutte le canzoni di quell’artista scompariranno su Spotify e non sarà possibile riprodurli manualmente.

Nel caso in cui si cambiasse idea sull’artista, bisognerà tornare nella loro pagina e “sbloccarli” per iniziare di nuovo a sentire la loro musica.Questa nuova funzione sembra essere disponibile solo per gli utenti beta iOS, ma se tutto andrà bene, arriverà e sarà disponibile anche peri device Android.