hyundai-elevate

Come evento tecnologico, anche il CES di inizio mese ha avuto diritto alla sua quota di automobili, in particolare ai “concept” che offrono uno sguardo al futuro (se non troppo lontano, persino a ciò che potrebbe accadere nei prossimi anni). Tuttavia, l’ultimo “concept” di Hyundai sfiderà probabilmente le nostre aspettative.

Hyundai Elevate, il concept principale di questo veicolo ha quattro “zampe”, con una ruota a ciascuna estremità. L’auto è elettrica e presenta un design modulare in modo che questi “arti” possano essere cambiati con relativa facilità.

 

Un’auto nelle zone impervie

L’obiettivo? Far elevare il “veicolo di ultima generazione” in modo da consentire ai professionisti salvavita di raggiungere terreni più complicati. Pensiamo alle zone post terremoto o alcuni luoghi impervi della Terra in cui è difficile penetrare o, ancora, dopo disastri e incidenti. Laddove l’uomo non può giungere con mezzi consueti, può farlo con questo veicolo con le gambe.

Leggi anche:  Hyundai Kona Electric: grande autonomia e optional inclusi nella versione standard

Combinando la potenza della robotica e l’ultima tecnologia dei veicoli elettrici Hyunday, Elevate ha la capacità di portare le persone dove nessuna macchina ha guidato prima e ridefinire la nostra percezione della libertà nei veicoli“, ha detto il responsabile progettuale di questa innovazione tecnologica, David Byron.

Al momento non esiste ancora un prototipo di Hyundai Elevate, ma il modello che serve da illustrazione ha affascinato chi, al CES, ha avuto modo di assistere alla presentazione del concept. Che, si suppone, potrebbe essere realizzato nei prossimi anni.