Apple iPhone

Sono arrivate nuove indiscrezioni dalla Cina che parlano dei due punti forti dei prossimi iPhone che Apple ha intenzione di presentare nel mese di settembre 2019.

Dopo aver presentato iPhone XS, iPhone XS Max e iPhone XR solo da pochi mesi, tutte le attenzioni sono focalizzate sui dispositivi che arriveranno tra quasi un anno. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

Nuove indiscrezioni sugli iPhone che Apple presenterà a settembre

Secondo le ultime indiscrezioni, gli iPhone che debutteranno in autunno, avranno due punti forti, ovvero la batteria e il display. L’azienda ha deciso di puntare su questi elementi per distinguersi, ancora una volta, dalla massa. Sicuramente Apple spera anche in un rialzo delle vendite, dato che i ricavi dell’ultimo trimestre non sono stati quelli desiderati, e abbiamo anche ipotizzato alcuni motivi.

I rumors sono stati diffusi da Weibo, secondo cui i prossimi iPhone avranno una batteria con ricarica ultra veloce e un display molto più performante rispetto a quelli a cui siamo abituati. La versione Max del prossimo iPhone, dovrebbe infatti montare una batteria da 4.000 mAh, molto più capiente rispetto a quella montata attualmente, supportata anche da un sistema molto più veloce di ricarica wireless, da 15 Watt. Il sistema di ricarica wireless sarà presente, sempre secondo le indiscrezioni, anche sugli altri modelli presentati.

Leggi anche:  MacBook Pro 15" 2019, riparabilità assolutamente deludente per iFixit

Tra le migliorie presenti in autunno, ci sarà anche una revisione del famoso Face ID. Il tanto discusso notch, nella prossima versione dovrebbe essere ridotto rispetto a quello attuale. Potrebbero presentare anche una tripla fotocamera, come abbiamo ipotizzato qualche giorno fa, un grandangolo, un super grandangolo e un teleobiettivo 3X. L’ultimo rumors, si basa all’addio del connettore lightning per favorire l’USB-C.