WhatsApp: il motivo per cui migliaia di utenti hanno chiuso l'account è incredibile

Star dietro sempre alle stesse cose nella vita non è mai un bene e di conseguenza tra questa cerchia di cose rientrano anche le app su smartphone. Di certo WhatsApp esce fuori da quest’insieme, visto che rappresenta ad oggi il modo più completo per tenersi in contatto.

Non esiste infatti altra soluzione che possa anche solo minimamente battere quest’azienda, la quale infatti ha cercato per anni di tenere il dominio riuscendoci. Attualmente sono molti gli aspetti che fanno di WhatsApp una piattaforma imbattibile, anche se diversi utenti non la pensano così. Ultimamente sono accadute alcune cose che hanno fatto molto pensare gli sviluppatori e i vari addetti ai lavori.

 

WhatsApp: molti utenti scappano via, ma quali sono i motivi che li spingono a chiudere il loro account per sempre?

Non ci saremmo mai immaginati un giorno di ritrovarci a parlare di una situazione del genere. WhatsApp pare aver udito un campanello di allarme, il quale infatti non è di certo abituale in azienda.

Leggi anche:  Whatsapp contro gli SMS: ecco quale viene preferito dagli utenti

Secondo alcune statistiche ben elaborate, la nota piattaforma in verde avrebbe finito per perdere diversi utenti in un arco di tempo più o meno ristretto. Infatti tantissime persone hanno lasciato l’app per accasarsi presso un’altra soluzione anch’essa molto gettonata. Stiamo parlando di Telegram, applicazione di messaggistica molto molto valida che in tanti sembrano preferire.

Il livello di privacy è maggiore secondo molte persone, così come il numero di funzioni offerte. Ora resta da capire una cosa: il fenomeno continuerà, o WhatsApp può dormire sogni tranquilli?