Android_Malware

Non è più la prima volta che siamo avvisati della presenza di app/giochi estremamente pericolosi su Google Play Store. Tutti questi problemi sorgono in connessione con attacchi di hacker tramite malware che mettono in pericolo la sicurezza e la privacy degli utenti.

Ora la società di sicurezza e difesa digitale Trend Micro rivela altre due applicazioni che sicuramente non vorresti avere sul tuo smartphone. Se vuoi stare sicuro, basta andare all’elenco delle app e confermare di non disponi di BatterySaverMobi e Currency Converter.

Queste applicazioni potrebbero essere state presentate come inoffensive alle migliaia di utenti che le hanno installate, ma il danno potrebbe essere molto grande. Entrambe hanno forti legami con il noto malware Anubis. Questo malware è già stato collegato a dozzine di attacchi su conti bancari di migliaia di utenti.

 

Queste due applicazioni non dovrebbero essere nemmeno installate sul tuo telefono Android!

Come rivelato dalla società, le app sono già state rimosse dal Google Play Store. Tuttavia, c’erano già diverse migliaia di utenti che le scaricavano. Queste applicazioni possono eseguire code di codice dannose su smartphone, creando una connessione diretta al server Anubis. Lo scopo di questo malware è installare un APK dannoso che si maschera come aggiornamento di sistema.

Leggi anche:  Microsoft: cancellato un database di 10 milioni di volti analizzati

In questo modo è facile concedere l’accesso a più autorizzazioni, consentendo di mettere le mani su un’ampia varietà di informazioni. Il malware Anubis è conosciuto per dare accesso alle informazioni di contatto, la posizione, effettuare chiamate, registrare audio, inviare messaggi e altro ancora.

Per molto tempo, le applicazioni di “pulizia” e “miglioramento della prestazione della batteria” per gli smartphone Android sono state estremamente popolari. Tuttavia, quasi sempre, non erano altro che frodi. Soprattutto oggigiorno, gli smartphone hanno la capacità di gestire in modo ottimale il funzionamento e il consumo energetico. Quindi, si rivelano ora non necessari e possono renderti vulnerabile agli attacchi degli hacker.

Un altro tipo di applicazione che dovresti evitare sono quelle che “promettono” di eseguire funzionalità di base, come nel caso di questo convertitore di valute. Hai davvero bisogno di un’applicazione come questa? Certo che no. Questo tipo di funzionalità può essere eseguita direttamente tramite la barra di ricerca di Google. È molto più sicuro, credibile e persino più veloce! Inoltre, non si corre il rischio di installare applicazioni che potrebbero contenere malware.