WhatsApp sembra star apportando diversi cambiamenti alla sua nota applicazione riservata alla messaggistica istantanea. Da qualche ora, infatti, le note vocali hanno cambiato aspetto o per lo meno colore.

La nuova colorazione non è stata individuata da una pluralità di utenti, ma solo da alcuni che adoperano la versione beta dell’applicazione. Sì tratterà di una mera prova o di un cambiamento in arrivo?

Da blu a giallo: la nota vocale di WhatsApp cambia colore

Come si potrà ammirare dalle foto riportate a fine articolo, la nota vocale dell’applicazione ha cambiato il suo famigerato pallino. Prima di essere ascoltata il suo aspetto è immutato: si presenta sempre in un rettangolo verde chiaro e il pallino è grigio. Una volta premuto il tasto play, però, il pallino non è più blu, ma giallo senape.

Ovviamente è un cambiamento di minime dimensioni, magari qualcuno ha già aggiornato l’applicazione e neanche l’ha notato, ma eccolo là che segnala l’ascolto della nota. A tal proposito accogliamo l’occasione per ricordare che non è sicura l’adozione di questa nuova gamma cromatica, ma chissà se WhatsApp ha intenzione di apportare anche altre migliorie. Forse il verde non passerà di moda, ma dopo lo stravolgimento di McDonald’s nulla è scontato. L’icona potrebbe diventare gialla? È solo un’idea, ma se così fosse a voi utenti quale colore piacerebbe vedere?

Qui si parla solo di estetica, è noto che WhatsApp sia uno dei colossi della messaggistica istantanea e che di problemini ne incontra comunque, ma per fortuna il team di sviluppatori è sempre pronto a risolvere il tutto in quattro e quattr’otto.