spotify-car-view

La funzione Car View arriva ufficialmente sull’applicazione mobile di Spotify, in particolare sulla versione per dispositivi con sistemi Android, anche se si prevede che questa funzione raggiungerà successivamente i dispositivi iOS, senza che la piattaforma di streaming musicale abbia determinato qualche data per questo.

Car View è fondamentalmente una funzione che ottimizza il contenuto sullo schermo per renderlo più semplice e funzionale mentre si è alla guida di un’auto. Questa funzione verrà attivata quando connessa all’automobile tramite Bluetooth, senza la possibilità di attivarla manualmente. Inoltre, dà la possibilità di disattivarla temporaneamente o, addirittura, di disattivarla definitivamente se non si desidera utilizzarla.

 

Dalla fase di test alla versione definitiva

Questa funzione è possibile fosse già presente sugli smartphone per l’uso di alcuni utenti da alcune settimane, forse nella fase di test. Ma ora è ufficiale e dovrebbe essere disponibile per tutti gli utenti a livello globale, anche se è probabile che alcuni utenti debbano aspettare fino a quando l’aggiornamento sarà attivabile su qualsiasi tipo di smartphone.

Leggi anche:  Spotify Premium è disponibile a soli 2,50 euro al mese

Con questa funzione, si desidera evitare possibili distrazioni durante la guida quando si gestiscono esperienze musicali mentre si è al volante, offrendo un’interfaccia semplificata e colorata che ne facilita la gestione rapidamente. Inoltre, questa funzione può funzionare sia in formato orizzontale che in formato verticale.

Spotify è una delle app essenziali che tutti noi utilizziamo per ascoltare la musica, anche quando si viaggia nelle nostre auto. E, sebbene offra una buona integrazione con altre app, come Android Auto o Google Maps, mancava ancora una soluzione ufficiale nella sua applicazione mobile.

Attualmente, il servizio di streaming musicale svedese è il più utilizzato al mondo, quindi deve lanciare nuove funzionalità per migliorare l’esperienza dei suoi utenti.