Presentato circa una settimana fa in Cina, Redmi Note 7 si appresta a ricevere un importante aggiornamento software che porterà migliorie in ambito fotografico. Con questo aggiornamento, infatti, il Redmi Note 7 riceverà la Super Night Mode vista su altri smartphone di Xiaomi.

 

Redmi Note 7: in arrivo la modalità notturna in ambito fotografico

Redmi Note 7 è il primo smartphone del nuovo sub-brand dell’azienda cinese Xiaomi e ha portato con sé diverse novità importanti. Redmi Note 7 è infatti il primo smartphone ad avere il nuovo sensore fotografico ISOCELL Samsung GM1 da 1.2″ da ben 48 megapixel con apertura focale pari a f/1.8. Oltre al sensore principale da 48 megapixel, troviamo poi un sensore secondario utile per gli scatti con effetto bokeh da 5 megapixel con apertura focale pari a f/2.4.

Oltre a questo, però, a quanto pare le novità non finiscono qui. Come annunciato sul noto portale cinese Weibo, infatti, per il Redmi Note 7 è in arrivo un importante aggiornamento software che porterà delle novità molto importanti, specialmente in ambito fotografico.

Leggi anche:  Xiaomi: ecco spiegato come funziona la fotocamera sotto al display

Il nuovo Redmi Note 7 riceverà la modalità notturna già vista su altri smartphone targati Xiaomi. Questa, denominata Super Night Mode, permetterà allo smartphone di ottenere degli scatti più luminosi e più saturi anche in condizioni di luce non ottimali.

La Super Night Mode, vi ricordiamo, è già disponibile su diversi smartphone dell’azienda Xiaomi. Xiaomi Mi Mix 3, Xiaomi Mi Mix 2S e Xiaomi Mi 8, ad esempio, hanno già ricevuto via software questa nuova modalità notturna. E, oltre al Redmi Note 7, anche il Pocophone F1 la riceverà molto presto.