Play Store replayasap AndroidOgni giorno il Play Store accoglie un gran numero di nuove applicazioni. Alcune vengono eliminate perché considerate molto pericolose (qui l’elenco dei 9 malware Android del momento) e altre cambiano drasticamente il nostro modo di usare il telefono e le sue funzioni. Tra queste c’è una proposta inventata da un papà inglese chiamato Nick Herbert che stanco di chiamare a vuoto il figlio ha concepito una soluzione valida per stabilire un contatto.

 

Play Store: l’app che blocca il telefono in remoto

Siete genitori apprensivi verso i vostri figli che si rifiutano di rispondere ai vostri messaggi ed alle chiamata? C’è la soluzione che fa per voi. Si chiama ReplyAsap, letteralmente tradotto in “rispondi il prima possibile”.  A placare i timori di tutti i genitori del mondo ci ha pensato il signor Herbert con un’app soddisfacente.

Grazie a questa nuova piattaforma mobile disponibile per Android e iOS è possibile costringere il contatto a rispondere. Per portare a termine l’operazione si blocca il telefono. Diventa inutilizzabile in caso di mancata risposta a chat e chiamate. A questo punto si attiva l’altoparlante che emette un suono acuto e continuo (anche con telefono in modalità silenziosa). Oltre questo si presenta un messaggio popup a schermo che informa dell’imminente blocco alle funzioni. Non c’è scampo: bisogna rispondere.

Leggi anche:  Android: pazzia di Google con 7 app gratis solo oggi sul Play Store

Si tratta di un’app Android pubblicata ormai da tempo ma entrata in voga solo in quest’ultimo periodo che sta conoscendo un crescendo di download da parte di tutti quei genitori che si sono sensibilizzati al problema sicurezza. Sul Play Store è stata scaricata 100.000 volte ed il numero cresce di giorno in giorno. Qui le acque si dividono tra chi vuole concedere massima libertà ai propri figli e chi vuole assicurarsi un controllo minuto per minuto. Scaricala Gratis dal badge a fondo pagina.

The app was not found in the store. 🙁