xiaomi-mi-9-se

La prossima ammiragli di Xiaomi, il Mi 9, dovrebbe venir annunciata ufficiale al Mobile World Congress di quest’anno, l’evento di Barcellona dedicato al mondo degli smartphone. In questi giorni due dispositivi della compagnia cinese hanno ricevuto la certificazione proprio della Cina. Elencati come MI1902F1T/A e MI903F2A e secondo diverse fonti dovrebbero essere proprio il Mi 9 e il Mi 9 SE ovvero la variante economica e meno potente che siamo abituati a vedere in quasi tutte le serie di punta dei produttori.

Oltre a questo aspetto non c’è molto da aggiungere se non che un esperto ha voluto ricreare dei render non ufficiali del Mi 9. Le immagini sono state realizzate sfruttando le informazioni trapelate finora. I render mostrano due varianti che si differenziano a livello del notch; esiste la possibilità che ci sia soltanto un sensore frontale come esiste la seconda possibilità che ce ne siano due e quindi doppia larghezza.

Leggi anche:  LG pronta a presentare uno smartphone particolare: non è il G8 ThinQ

 

Xiaomi Mi 9

Posteriormente sappiamo che lo smartphone presenta una configurazione tripla dove la parte della regina la farà un mega sensore da 48 megapixel mentre a fargli compagnia ci sarà un accoppiata da 18 e 8 megapixel. Frontalmente, come appena detto, il discorso è un altro ovvero c’è la possibilità di che ci sarà una sola fotocamera come anche due.

Il display sarà di 6.4 pollici e l’alimentazione è data un processore Snapdragon 855 di casa Qualcomm; questo punto in realtà non è ancora certo, ma è molto probabile che lo sia. Il Mi 9 SE invece sarà dotato di un display da 6 pollici e sarà alimentato da un processore Snapdragon 7150 sempre di Qualcomm.