samsung-galaxy-a60-smartphone

Come sappiamo la serie Galaxy J è stata messa a dormire e al suo posto è nata la Galaxy M e un’altra che deve ancora essere rilevata. Un’altra novità è che la serie Galaxy A verrà rinforzata con nuovi modelli e lo sottolinea il fatto che Samsung ha in sviluppo addirittura 9 modelli in merito di cui cinque sconosciuti, o forse solo quattro visto che un nuovo modello sembra essere stato rilevato. Si tratterebbe del Galaxy A60 e il suo arrivo è previsto per questo aprile.

Il nome e il numero ovviamente lo inserisce tra il Galaxy A50 e il Galaxy A70, ma oltre a questo si sa molto poco. A livello di processore è intuibile che si vedrà un Exynos 9610 proprio di Samsung che a livello teorico andrebbe comparato ad uno Snapdragon 660 di Qualcomm; a livello di smartphone in sé il dispositivo sarà comparabile ad uno Galaxy A9 versione 2018.

Leggi anche:  Samsung Galaxy Sport, ecco i nuovi render dello smartwatch

 

Samsung Galaxy A60

A livello di display ci si aspetta la stessa tipologia vista con l’A8s presentato questo dicembre ovvero un Infinity-O; quest’ultimo fa parte della nuova tipologia di display presentati dal produttore sudcoreano durante la conferenza di novembre e sembra essere dedicato ai dispositivi di fascia più alta. Le informazioni in merito sono finite qua e non è chiaro neanche le idee precise della compagnia.

Per cominciare non si sa se lo smartphone è destinato ad un singolo mercato specifico o avrà lancio quasi globale e da questo punto si potrebbe capire molto e secondo non si conoscono le altre specifiche. In ogni caso potrebbe venir annunciato a parte al Mobile World Congress o all’evento di Samsung che lo precederà.