WhatsApp non ha mai disatteso le grandi aspettative dei suoi affezionati utenti sparsi in giro per il mondo. Anche nell’anno cominciato da poco, la piattaforma di messaggistica presenterà aggiornamenti che miglioreranno l’accesso del pubblico al servizio. La lista degli upgrade di fine 2018 lascia ben sperare. Da poche settimane, infatti, WhatsApp ha accolto due new entry molto importanti come l’arrivo degli stickers e la tanto attesa presenza delle videochiamate di gruppo.

WhatsApp, tre aggiornamenti già pronti per il prossimo anno

I progetti degli sviluppatori per i prossimi mesi sembrano essere in parte già tracciati. E’ infatti contemplata una sorta di road map con tre upgrade in rampa di lancio.

Uno dei primi aggiornamenti sarà la modalità oscura. WhatsApp, dopo vari annunci, introdurrà una sua Dark Mode con la grafica della piattaforma che si caratterizza con colori inediti e nuove animazioni. Il sistema sarà quindi rivoluzionato sotto un punto di vista estetico, con un occhio anche alla funzionalità per i dispositivi di nuova generazione attraverso una piena compatibilità cno la tecnologia degli schermi OLED.

Altro aggiornamento molto atteso è quello dei sistema di autorizzazione. Per migliorare la privacy degli account, gli sviluppatori stanno finalmente lavorando ad una sorta di password da inserire all’ingresso in chat. Questa potrà essere sostituita anche da accesso con impronta digitale o scanner del viso.

Leggi anche:  WhatsApp, non si fermano le polemiche sul nuovo aggiornamento

Previste sostanziali modifiche anche per i file multimediali. In seguito alle foto, sulla piattaforma presto saranno presenti anche anteprime di video e GIF attraverso le notifiche.