Offertedisservizi dei più importanti operatori telefonici italiani non sono, purtroppo, cosa rara sul territorio nostrano. Periodicamente assistiamo a down di sistema o difficoltà di ogni tipo fronteggiate da un numero sempre crescente di utenti. Per capire se la problematica riguarda solamente il proprio dispositivo portatile, o è estesa in varie zone del territorio, in rete esiste un sito internet creato appositamente per questo scopo.

Il suo nome è DownDetector, questi non è altro che un raccoglitore delle tantissime segnalazioni degli utenti, creato appositamente per permetterci di capire quando e come l’azienda in questione sta causando il disservizio. Se in passato vi era capitato di riscontrare difficoltà nella connessione alla rete, non sapendo se la problematica fosse legata esclusivamente al vostro terminale, ora potrete tranquillamente trovare una risposta alla domanda.

I passi da seguire sono semplicissimi. Prima di tutto è necessario collegarsi a questo sito internet e selezionare l’operatore desiderato.

Leggi anche:  Nuovi problemi e disservizi Tim, Wind Tre, Vodafone e Iliad nel 2019

 

Downdetector: il tool perfetto per scoprire i down di sistema

Nella nuova schermata viene visualizzato un grafico temporale con indicato il numero di segnalazioni ora per ora. Nel momento in cui viene registrato un picco, dovuto a tanti utenti pronti a segnalare la difficoltà, molto probabilmente è in atto un vero e proprio down di sistema.grafico interruzioni Iliad down 7 novembre

Ora non resta che capire la zona di incidenza, nella parte bassa si trova proprio la cartina geografica con i posti più colpiti (in Italia e nel mondo), con anche la possibilità di leggere i commenti degli utenti tramite il plugin di Facebook.Wind down Italia 29 ottobre 2018

Il servizio indicato nell’articolo è totalmente gratuito ed accessibile da mobile o da notebook, ricordiamo inoltre essere completamente scollegato da qualsiasi connessione con gli operatori telefonico (qui per le migliori offerte del periodo).