android 9.0 pie

Ne abbiamo parlato per mesi ma finalmente l’aggiornamento Android 9.0 Pie è in roll out su tutti gli smartphone inseriti nella lista che trovate più in basso. I modelli idonei all’update col tempo sono diventati sempre di più e a volte è stato complicato tenere il passo con tutte le novità.

Tra qualche conferma e alcune sorprese che spuntano qua e là da parte dei produttori di smartphone, gli ultimi device che intanto stanno godendo del nuovo sistema operativo sono i Galaxy Note 8 e 9, Huawei Mate 10 e 10 Pro, Honor 10, OnePlus 3 e 3T.

 

Android 9.0 Pie: l’aggiornamento è pronto per i seguenti smartphone

  • Samsung: tutta la serie Galaxy S8, S8+, S9 e S9+; già confermati Galaxy Note 8 e Note 9; Galaxy A6 e A6+, Galaxy A9 2018, Galaxy A7, Galaxy A8 e A8+, nonché Galaxy J4, J6 e le relative versioni Plus.
  • OnePlus: tutti i dispositivi da Oneplus 3, incluse le versioni T.
  • LG: G6 e G7 Thin Q saranno i primi, per poi passare a V30, K10 2018 e K8 2018.
  • Honor: Honor 10 già confermato, View 10 (e Lite) e Honor Play.
  • Huawei: già su Mate 10 e Mate 10 Pro, arriva su P10 e P20 (in tutte le versioni possibili), Mate 9 e Mate 20 (anche nelle versioni Lite/Pro).
  • Asus: ZenFone 5, 5 Lite e 5Z con ROG Phone annesso.
  • Motorola: non mancano i modelli da Z2 in poi, con Motor X4, Moto G6 e E5 (tutte le versioni).
  • Sony: XZ, XZ1, XZ2 e XZ3 già arrivato, quasi pronto su XA2, XA2 Ultra e XA2 Plus.
  • Xiaomi: la serie Mi Mix riceverà Android 9 Pie dal Mi Mix 2 in poi; Mi A1, Mi A2 (anche lite), Mi 8 (tutte le versioni), Mi6, Redmi 5, Redmi Note 5, Redmi 6, Redmi Note 6 Pro e Redmi 5 Plus.
  • Nokia: tutti i modelli dal Nokia 3 al Nokia 8 avranno Pie entro ottobre 2019.