Una delle cose da fare prima di acquistare un qualsiasi smartphone, sarebbe controllarne il valore SAR. Questo valore, infatti, è in grado di fornire informazioni circa la pericolosità del dispositivo, una pericolosità che viene espressa soprattutto nei termini di radiazioni emesse.

Il valore SAR, infatti, misura la velocità con cui un corpo umano assorbe, entro un certo periodo di tempo, l’energia quando viene esposta alle onde radio, e quanto più questo valore è alto, tanto più, allora, il dispositivo può essere dannoso per la salute dell’uomo. Se in Europa il valore SAR non può andare oltre i 2 W/KG, negli Stati Uniti il tetto massimo di questo valore è stato ridotto a 1,6 W/KG.

A fornire una classifica degli smartphone più e meno pericolosi attualmente disponibili sul mercato è stata la rivista Forbes. Può stupire il fatto che, nella classifica degli smartphone più radioattivi, vi rientrino modelli molto apprezzati e desiderati dagli utenti fabbricati da case produttrici altrettanto importanti come Xiaomi, Huawei e Apple. Nella classifica degli smartphone con il valore SAR più basso, invece, e dunque meno pericolosi per la salute dell’uomo, ritroviamo molti dispositivi di casa Samsung.

Leggi anche:  Android 9.0 Pie: la lista degli aggiornamenti degli smartphone Samsung

Ecco, dunque, le classifiche rilasciate da Forbes.

Smartphone e radiazioni: classifica dei dispositivi più pericolosi

Xiaomi Mi A1 (1,75)
OnePlus ST (1,68)
Huawei Mate 9 (1,64)
Nokia Lumia 630 (1,51)
Huawei P9 Plus (1,48)
Huawei GX8 (1,44)
Huawei P9 (1,43)
Huawei Nova Plus (1,41)
OnePlus 5 (1,39)
Huawei P9 Lite (1,38)
iPhone 7 (1,38)
Sony Xperia XZ1 Compact (1,36)
iPhone 8 (1,32)
ZTE Axon 7 Mini (1,29)
Blackberry DTEK60 (1,28)
iPhone 7 Plus (1,24)

Smartphone e radiazioni: classifica dei dispositivi con il valore SAR più basso

Sony Xperia M5 (0,14)
Samsung Galaxy Note 8 (0,17)
Samsung Galaxy S6 edge+ (0,22)
Google Pixel XL (0,25)
Samsung Galaxy S8+ (0,26)
Samsung Galaxy S7 edge (0,26)
ZTE BLADE A910 (0,27)
LG Q6 (0,28)
Samsung Galaxy A5 (0,29)
Motorola Moto g5 plus (0,30)
Motorola Moto Z (0,30)
ZTE BLADE A610 (0,31)
Nokia Lumia 535 (0,32)
Samsung Galaxy S8 (0,32)
Google Pixel (0,33)