Amazon

Il mercato della telefonia si sta allargando sempre di più e il 2019 sarà l’anno delle novità; il consumatore ha un ampia scelta fra i numerosi gestori telefonici e fra non molto, si uniranno a loro: Sky Mobile e Amazon Mobile.

Entrambe sono due aziende molto conosciute e utilizzate: Sky è l’azienda amata dai consumatori per i suoi decoder digitali e i suoi numerosi canali in qualità HD e presto sarà disponibile anche come gestore telefonico virtuale; anche Amazon non è da meno per via dei suoi numerosi iscritti, la sua azienda di commercio elettronico è ben sviluppata e utilizzata in tutto il mondo.

Amazon sfida i gestori Vodafone, Tim, Wind, 3 Italia e Iliad

Fino ad oggi, la notizia è ancora un punto interrogativo perché nessuno ha confermato la novità; comunque, a quanto dicono le varie notizie, il marchio Amazon avrebbe intenzione di investire e allargare i suoi orizzonti, diventando un operatore telefonico.

Sicuramente l’azienda avrebbe un forte successo anche come operatore telefonico perché è già amata dai consumatori per il suo sito web online, che offre numerosi e ottimi prodotti; inoltre, i consumatori non solo avrebbero una scheda telefonica Amazon ma, potrebbero scegliere numerosi pacchetti che includerebbero una promozione per lo smartphone e una per il sito web online. In merito, si è pronunciato il direttore Decision Techonology, Henry Stott“abbiamo avuto risultati di una certa importanza, mostrandoci come Amazon potrebbe avere una posizione ancora più rilevante se entrasse nel mercato della telefonia e lanciando sul mercato italiano delle promozioni Amazon Prime come vantaggio e senza ulteriori costi”.

Nulla è stato ancora confermato, ma Amazon potrebbe entrare nel mercato della telefonia e presentarsi come operatore mobile; in tal caso, sarebbe una grande battaglia per i gestori telefonici Tim, Vodafone, Wind e 3 Italia che già si vedono impegnati nella guerra contro i vari gestori telefonici virtuali.