Da qualche settimana, la maggior parte dei consumatori non fa altro che parlare di un applicazione sensazionale: Dostupno; è una nuova applicazione di messaggistica istantanea, che può essere scaricata su qualsiasi smartphone. Sarà una vera e propria guerra per Whtasapp, una delle poche applicazioni utilizzate in tutto il mondo, che ha davanti a sé un forte rivale e gli “ruberà” numerosi clienti.

Dostupno: una nuova e grande scoperta disponibile sul Play Store

Per chi non ne fosse a conoscenza, Dostupno è una piattaforma di messaggistica istantanea creata da un giovano romano di nome Cristian Della Posta e da un imprenditore tarantino Angelo Carucci; l’applicazione funziona senza una connessione Internet e senza ulteriori costi, di conseguenza, qualsiasi consumatore può inviare messaggi gratuiti anche senza una connessione Internet. A differenza di Whatsapp o Telegram che permettono l’invio e la ricezione di messaggi, solo se collegati ad una rete mobile o Wi-Fi.

Leggi anche:  WhatsApp: nuovo aggiornamento, le chat cambiano per sempre

L’unico limite dell’applicazione è quello di possedere sul proprio smartphone, un credito residuo minimo che consente di fare una chiamata; per quale motivo? L’applicazione, permette di inviare messaggi gratis perché utilizza la decodifica degli squilli per questo motivo, necessita di un credito residuo minimo. Al consumatore, non gli sarà addebitato nessun costo aggiuntivo e potrà liberamente scambiare messaggi, anche senza una connessione di dati mobili o Wi-Fi.

L’applicazione presenta una versione gratuita e una a pagamento; l’unica differenza fra le due, sta nelle pubblicità promozionali che contiene la versione gratuita ma il consumatore, in qualsiasi momento può passare alla versione a pagamento. La versione a pagamento, presenta solo un costo iniziale di 3,29 Euro.