Facebook

Nel corso degli ultimi mesi il social network Facebook è stato travolto da molti scandali e molti utenti hanno, giustamente, iniziato a parlare della piattaforma in modo diverso.

Anche per questo motivo Bloomberg ha scoperto un’inquietante mistero che gira intorno all’applicazione della piattaforma, preinstallata su alcuni modelli di smartphone Samsung. Alcuni di voi se ne saranno già accordi, ma scopriamo i dettagli.

 

Facebook non si può cancellare da alcuni dispositivi Samsung

Su alcuni modelli di smartphone Samsung, l’applicazione Facebook è già preinstallata al momento dell’acquisto e, per una strana ragione, non può essere eliminata. Più precisamente, gli smartphone finiti sotto accusa non riguardano tutte le aree geografiche, ma solo alcune. Su alcuni di questi dispositivi, l’applicazione risulta già installata e l’opzione per disinstallarla non è disponibile.

Non è la prima volta che ci troviamo davanti ad una questione simile, infatti per il suo reportage Bloomberg, è partito da una denuncia di un utente che risale al 2017 e riguarda un Samsung Galaxy S8. La novità sta che negli ultimi 24 mesi, la reputazione di Facebook è peggiorata notevolmente, motivo per cui questo fatto al momento è molto più grave rispetto a come poteva essere qualche mese fa.

Leggi anche:  Instagram: le migliori reazioni alla foto dell'uovo con 43 milioni di like

Da una parte è anche comprensibile che molti utenti non vogliono ritrovarsi l’applicazione sul proprio smartphone preinstallata, senza avere la possibilità di eliminarla. Soprattutto quando l’applicazione in questione è coinvolta con lo scandalo Cambridge Analytica, fake news, hate e molti altri. La piattaforma non ha ancora rilasciato alcuna dichiarazione ma sicuramente vi terremo informati.