IPTV: il trucco per avere Sky, Premium e DAZN gratis funziona, ecco come fare

IPTV è certamente la sigla che forse gli utenti ultimamente amano di più in assoluto visto quello che rappresenta. La stragrande maggioranza delle persone che conoscono l’ambiente Pay TV, sanno che in questo momento la suddetta soluzione sta andando per la maggiore.

Infatti sono cambiate diverse cose nell’organigramma della TV a pagamento, con Sky che domina in assoluto, ma che ultimamente ha perso diversi utenti che hanno scelto proprio l’IPTV. Questa soluzione, illegale e al centro della pirateria in quest’ambito, sta arrivando ad altissimi livelli grazie ai suoi abbonamenti super convenienti. Infatti il prezzo mensile è quello che avrebbe spinto a infrangere la legge anche coloro che mai avrebbero pensato di farlo nella vita.

 

IPTV: il costo mensile è bassissimo e gli utenti sono sempre più numerosi, ecco come avere un abbonamento pirata

Anche un servizio in TV di una nota trasmissione televisiva, aveva permesso che la situazione arrivasse agli occhi ed alle orecchie di tutti. L’IPTV è un fenomeno estremamente radicato in Italia e non solo, ed ultimamente starebbe sviluppando una rete fatta molto bene e nei particolari.

I suoi abbonamenti hanno la peculiarità di contenere ogni piattaforma, tra cui anche Sky, Premium, DAZN e Netflix, oltre alle tante presenti nel mondo. Inoltre ci sono anche contenuti come film e serie TV on demand, e tutto ad un prezzo di 10 o massimo 15 euro al mese. Il passaparola è l’arma migliore per la diffusione e ad oggi basta chiedere ad un amico per ricevere in casa il servizio collegato via internet. Ma come faranno ad evolversi le aziende che invece lavorano legalment