Instagram

Instagram è attualmente il social network più apprezzato al mondo, soprattutto dopo i recenti scandali che hanno coinvolto Facebook. La piattaforma fotografica da sempre si batte per sconfiggere le fake news ma ora c’è una novità.

La piattaforma ha chiamato in aiuto la massoneria, quest’ultima ha infatti ufficializzato il suo arrivo sul social, attraverso un post. Il suo arrivo risale allo scorso 20 dicembre 2018 e l’account si chiama @grandeoriente.it. Scopriamo qualche dettaglio.

 

Instagram: sbarca la massoneria per combattere le fake news

L’associazione è stata fondata nel 1805, il Grande Oriente d’Italia rappresenta la più antica istituzione massonica italiana. Al suo interno ci sono circa 23 mila iscritti in più di 860 logge. Al momento il profilo conta circa 2.000 follower. L’obiettivo dell’associazione è ovviamente quello di portare anche su Instagram, una corretta informazione per “combattere il più possibile le fake news“. Oltre che su Instagram, il profilo è presente anche su Twitter e YouTube.

Leggi anche:  Instagram: le migliori applicazioni per delle foto perfette

L’intento dell’associazione lo si capisce subito andando a guardare i pochi post pubblicati fino ad ora. Uno di questi per esempio, spiega l’obiettivo della Federazione Italiana per la Società Massonica, istituita nel novembre del 2014. Ecco la descrizione: “organizzazione di rappresentanza e di tutela sul piano nazionale e internazionale delle associazioni italiane, di emanazione liberomuratoria, aventi scopi di solidarietà civile verso persone indigenti e in condizioni di fragilità sociale e di salute”.

Un altro invece rappresenta una piramide nel bosco di Isabella, famoso giardino esoterico-massonico vicino a Radicofani in provincia di Siena. Un altro ancora invece ricorda la nascita di Giovanni Pascoli, introdotto nella massoneria da Giosuè Carducci, suo maestro. Se siete curiosi, non i resta che andare a dare un’occhiata al profilo e seguirlo, se vi va!