android-giochi-segreti

Dalla versione 2.3 Gingerbread di Android, gli sviluppatori hanno deciso di includere, come scherzo interno, un easter egg nascosto nel sistema. Con il passare del tempo e le diverse versioni di Android, questi “segreti nascosti” sono sempre più avanzati e nelle versioni più recenti incorporano persino i giochi che gli utenti stessi possono eseguire.

Il primo gioco nascosto è stato incluso in Android nella versione 5.0 di Lollipop, e attualmente possiamo trovare questo tipo di giochi nelle versioni più recenti, da Android 6.0 Marshmallow o Android 7.0 Nougat.

 

Qualche gioco “segreto” di Android

Per accedere a uno dei giochi nascosti, devi avere una versione superiore a Android 5.0 Lollipop (quindi, facciamo un balzo indietro, fino ad arrivare ai più moderni). Sia in questa versione, come in Marshmallow, un adattamento del popolare Flappy Bird è sicuramente il più noto. Mentre in Nougat, si è introdotto una variante di “Neko”, che consiste nella raccolta di quanti più gatti virtuali possibile.

 

Flappy Droid

Se hai una versione meno recente di Nougat, per accedere al gioco basato su Flappy Bird devi inserire le impostazioni di sistema, quindi selezionare la sezione “Informazioni sul telefono”. Una volta all’interno, dovrai premere ripetutamente sulla versione di Android e comparirà il logo Nougat o Marshmallow.

Se facciamo una lunga pressione sul logo, il gioco partirà automaticamente: da qui in poi, dovete cliccare sullo schermo per saltare ed evitare di urtare contro ostacoli che appaiono lungo il percorso.

 

Neko

Con Android Nougat, Flappy Droid è stato sostituito da uno strano gioco che colleziona gatti virtuali, a cui si accede ancora una volta con una pressione prolungata sulla versione di Android del dispositivo.

Invece, per giocare, una volta dentro il logo della grande lettera N di Nougat, è necessario premere più volte fino a quando l’emoji di un gatto comparirà nella parte inferiore dello schermo.

Fatto? Certo che no. Se ora andiamo al pannello delle impostazioni rapide del sistema, vedremo che apparirà una nuova icona con il nome di Android Easter Egg apparirà: questa dovrà essere trascinata nel pannello delle impostazioni attive. Ora, se clicchiamo su questa nuova icona, vedremo che una finestra popup ci mostra quattro opzioni tra cui scegliere. A seconda che scegliamo l’una o l’altra, con il passare del tempo un nuovo gatto virtuale apparirà da aggiungere alla nostra collezione.