Netflix Golden Globe

Solo pochi giorni fa moltissimi attori e registi hanno partecipato alla notte dei Golden Globe, dove Netflix è riuscita ad aggiudicarsi ben 5 premi. Quest’ultima è infatti la piattaforma che ha ottenuto più riconoscimenti.

Ovviamente l’azienda è partita avvantaggiata, dopo aver vinto il Leone d’Oro a Venezia per il film Roma. Quest’ultimo film si è aggiudicato anche due statuette qualche sera fa, quella per il miglior regista e miglior film straniero. Ma scopriamo tutti gli altri dettagli.

 

Netflix ha vinto ben 5 Golden Globe

Come abbiamo già detto poco fa, la piattaforma di contenuti in streaming ha vinto due statuette con il film Roma, di cui abbiamo molto discusso nei mesi precedenti. Il film, di Alfonso Cuaròn si è aggiudicato il premio come Miglior Regista e quello di Miglior Film Straniero. Ovviamente non è tutto, perché mancano ancora tre titoli alla lista.

Leggi anche:  Netflix diventa gratuito per 90 giorni: ecco come ottenere il servizio in HD

Una statuetta l’ha vinta anche “Il Metodo Kominsky“, per la Miglior Commedia e per Miglior Attore in una Commedia. L’attore in questione è Michael Douglas. C’è stato spazio anche per Bodyguard, pellicola realizzata sempre dalla piattaforma, in collaborazione con BBC. L’attore protagonista in questo caso è Richard Madden, premiato come Miglior Attore in una serie Drammatica.

Ci sono stati altri titoli significativi, nonostante abbiano vinto premi minori. Al momento tutte le attenzioni sono focalizzate sui premi oscar, un traguardo a cui Netflix tiene moltissimo. Dopo aver ottenuto il Leone d’Oro e i Golden Globe, esiste una alta possibilità che il film Roma faccia il “triplete”. Non ci resta che attendere qualche settimana per scoprirlo. Nel frattempo, se non l’avete ancora fatto, date un’occhiata ai titoli vincitori.