xiaomi-batteria

Le batterie esterne sono diventate indispensabili per i nostri smartphone. Ci danno motivo di stare più tranquilli, quando questi si scaricano. Sempre più tipi di batterie con funzioni diverse sono in circolazione e incrementano le vendite e le scelte tra gli utenti. Xiaomi ha messo in vendita in Cina un prodotto molto curioso che funziona con ricarica wireless e aderisce al nostro cellulare.

 

Ruiling Power Sticker Potenza mobile wireless: batteria Xiaomi da 2,600 mAh che non si separa dal device

Questa batteria ha una capacità di 2.600 mAh. Non è molta, ma è necessario avere una bassa capacità per mantenere uno spessore ridotto. Questa batteria ha solo la ricarica wireless in esclusiva, quindi non può essere utilizzata per caricare i cellulari tramite cavo. L’unica cosa che incorpora è un connettore microUSB, il che è davvero curioso considerando che praticamente tutti i telefoni cellulari con i quali lo si potrà utilizzare usano USB Type C o Lightning come connettore.

La potenza in ingresso è fino a 5 V / 2,1 A, con un’efficienza di carico del 72%. La distanza di trasmissione dell’energia è compresa tra 3 e 8 mm, quindi può essere utilizzata con un case come confermato da Xiaomi stessa. Le dimensioni della batteria sono 101 x 60 x 15,9 mm, anche se la compagnia non ha confermato il suo peso. Il packaging include solo la batteria, dunque occorre acquistare separatamente il cavo microUSB o usarne uno che abbiamo a casa.

Leggi anche:  Xiaomi Mi 9 SE arriverà anche in versione globale

La batteria rileva oggetti metallici estranei che potrebbero entrare in contatto tra il telefono e la batteria. La parte più interessante è che ha un microadesivo che può attaccarsi facilmente al nostro cellulare, in modo da poter godere della ricarica in qualsiasi momento e anche se utilizziamo il device. L’adesione è forte e facile da smontare senza che lasci segni, e la si può lavare e riutilizzare alcune volte. La cosa positiva di questa batteria è che può aggiungere capacità extra al tuo cellulare senza occupare la porta di ricarica.

Tra i telefoni compatibili, l’ultimo Nexus, iPhone 8 e versioni successive e Galaxy S7 e versioni successive. Il prezzo della batteria è 159 RMB, circa 20 euro al cambio, e Xiaomi lo ha già messo in vendita in Cina.