OfferteIn alcuni momenti dell’anno può accadere che i più importanti operatori telefonici del nostro paese, come Wind, Vodafone, TIM, Tre o Iliad riscontrino dei problemi alle reti telefoniche, non garantendo così il corretto collegamento da parte dell’utente finale. La difficoltà molte volte risulta essere circoscritta al terminale in sé, ma come capire se il down riguarda l’intero ecosistema?.

In nostro aiuto accorre direttamente il sito internet Downdetector. Accessibile gratuitamente in maniera indipendente dall’operatore e dal sistema operativo utilizzato, questi non è altro che un portale a cui gli utenti di tutto il mondo possono inviare costantemente delle segnalazioni di eventuali problematiche con un’azienda specifica.

 

Downdetector può aiutare a comprendere tantissime problematiche

Il funzionamento e l’accesso sono veramente alla portata di tutti. Nel momento in cui si dovessero riscontrare delle difficoltà nella ricezione delle chiamate o nel collegamento alla rete internet, la prima cosa da fare (anche da PC o da un altro terminale) è collegarsi a questo indirizzo.

Leggi anche:  Iliad, TIM, Wind e Vodafone down in Italia: ecco la mappa dei disservizi

Nella schermata successiva bisognerà indicare il nome dell’azienda da controllare, in modo da vedere direttamente la pagina specifica. Nella parte centrale viene mostrato un grafico in cui sono indicate le segnalazioni delle ultime 24 ore, nell’eventualità in cui in un’ora specifica si fosse registrato un picco, il collegamento è davvero molto semplice, in quel momento l’azienda ha registrato difficoltà diffuse (viceversa se l’andamento è costante il problema sarà limitato al dispositivo in possesso).

Scorrendo sempre la stessa pagina si potrà anche visualizzare una cartina con la provenienza delle segnalazioni ed i relativi commenti sulla pagina Facebook.

Segnaliamo DownDetector essere completamente gratuito e non collegato ad alcun operatore telefonico, è solamente un contenitore di segnalazioni da parte della community.