whatsapp-trucco

C’è un modo per sapere chi dei tuoi contatti può vedere la tua foto profilo di WhatsApp attraverso un’app disponibile per Android. WhatsApp è una delle applicazioni ad essere costantemente aggiornata e che lancia una buona quantità di nuove funzionalità per facilitare l’esperienza per i suoi utenti.

Questa applicazione si chiama Profile Tracker for Whats App ed è disponibile nel Play Store su Google. Vale la pena ricordare che questo trucco funziona solo su dispositivi Android, quindi non per gli utenti che utilizzano device iOS.

 

Come si usa

Una volta trovata ed installata l’app sullo smartphone, secondo le informazioni da parte degli sviluppatori di questa applicazione, è possibile sapere quale persona si è insinuata nel tuo profilo, per quanto tempo ha visualizzato la foto, se è stato eseguito uno zoom e se ha salvato l’immagine sul suo dispositivo.

L’ applicazione ha una valutazione accettabile nel Play Store, sebbene alcuni utenti affermino che i risultati non sono del tutto accurati. Essi forniscono anche un altro importante trucco: ci riferiamo al fatto di poter disabilitare l’account di WhatsApp se viene rubato il dispositivo.

Come si fa? È semplice. La prima cosa che devi fare è inserire l’email dal tuo computer o da un altro cellulare per aprire un’email con il destinatario support@whatsapp.com. Nell’oggetto dovrai scrivere “Telefono rubato/perso: Disattiva il mio account”, seguito dal numero in formato internazionale, con un “+”, il prefisso internazionale e il numero. In questo modo e dopo un po’ di tempo, WhatsApp disattiverà il tuo account.