falle rete 4GI clienti dei gestori telefonici Tim, Vodafone, Wind e 3 Italia e tutti i gestori che offrono una rete 4G, stanno attraversando un grave pericolo; a quanto pare, la rete di quarta generazione, presenta alcuni problemi sulla sicurezza, attraverso i quali, gli hacker sarebbero capaci di invaderla e rubare le informazioni di qualsiasi consumatore che utilizza il 4G.
Se oggi siamo a conoscenza di questi problemi relativi alla rete 4G, è merito solo di alcuni ricercatori che le hanno scoperte e che hanno divulgato la notizia, così da prestare maggiore attenzione; attraverso questi problemi, l’hacker potrebbe invadere la nostra privacy e prendere il controllo totale dello smartphone.

Un pericoloso attacco che spaventa i consumatori che utilizzano la rete 4G

I ricercatori hanno scoperto che, con delle attrezzature adeguate, qualsiasi hacker potrebbe con facilità accedere allo smartphone di qualsiasi consumatore, collegato alla connessione di dati mobili 4G; a quel punto, potrebbe leggere messaggi, ascoltare le chiamate, avrebbe accesso alle immagini e ai video e addirittura falsificare la posizione geografica del dispositivo mobile.
I ricercatori, hanno presentato subito le informazioni rilevate a chi di dovere, così da trovare un metodo per risolvere i problemi riscontrati; ma la risposta ai ricercatori, è stata negativa purtroppo perché i problemi sulla sicurezza rilevati, derivano dall’origine della rete di quarta generazione e oggi è impossibile risolverli.

Leggi anche:  Rete 3G addio: le ragioni dello spegnimento di TIM, Wind Tre e Vodafone

A questo punto, l’unica cosa da fare è aspettare la nuova rete 5G che non presenterà (si spera) le stesse vulnerabilità e nel frattempo, sperare che non saremo le prossime vittime di un qualsiasi hacker.