asus-zenfone-5-android

Verso natale Asus è stata praticamente costretta a rilasciare un aggiornamento dedicato allo Zenfone 5 per Android 9 Pie. Il rilascio sull’ammiraglia, a livello di nome non di potenza, non doveva avvenire prima dello Zenfone 5Z, ma alcune circostanze hanno fatto si che avvenisse questo anticipo. Qualcuno era riuscito a mettere le mani sui file della compagnia rendendo pubblico in modo non ufficiale quello che doveva essere la patch ufficiale.

Il produttore ha preferito fornire l’aggiornamento direttamente piuttosto che lasciare il rischio che qualcuno iniziasse a scaricare tale file. La disponibilità non era automatica, ma sul sito ufficiale era stato messo il link per il download. Adesso, a distanza di quasi una decina di giorni è arrivato il rilascio automatico over-the-air.

 

Asus Zenfone 5 e Android 9 Pie

Con tale aggiornamento la versione diventa V16.0610.1812.58 ed è dedicato appunto al modello ZE620KL. Insieme alla nuova versione del sistema operativo di Google è presente anche una patch di sicurezza; la stranezza è che non è chiaro a quale mese faccia riferimento quest’ultimo punto, se dicembre o gennaio. A livello dell’interfaccia personalizzate ZenUI non ci sono cambiamenti, neanche minimi.

Leggi anche:  TIM, Vodafone, Wind e Tre: il trucco per inviare SMS in modo anonimo

Come questa tipologia di rilascio risulta essere, non tutti i dispositivi riceveranno la notifica nello stesso momento. Questo dipende dal fatto che il rilascio viene fatto a gruppi e non tutto in una volta. I primi ad averlo ricevuto sono i possessori del telefono che vivono nel paese del produttore ovvero Taiwan. A seguire ci sarà il resto del mondo e non è chiaro quando tutti lo riceveranno.