Whatsapp nascondere foto profilo

WhatsApp negli ultimi tempi ha garantito strumenti più efficaci a tutte quelle persone che vogliono avere sempre sotto controllo la privacy e la sicurezza del proprio profilo. Grazie alla crittografia end-to-end le chat sono diventate quasi invalicabili ad ogni tentativo di spionaggio via server.

I passi in avanti sono stati significativi, ma di certo non possiamo dire che ora il servizio è garantito al 100%. Specie da quando sono state introdotte le nuove funzioni social come storie e stati, sono ritornate alcune perplessità.

 

WhatsApp, scoprire il nome di chi spia il nostro profilo con un app da Google Play

Le storie, anche su WhatsApp dopo Facebook ed Instagram, sono divenute parte della nostra comunicazione. A differenza dei social veri e propri, però, in chat è spesso difficile scoprire il nome di chi visualizza i contenuti postati. Basta una modifica alle spunte di visualizzazione per eliminare ogni traccia.

Gli utenti che vogliono essere sempre al corrente delle persone che visualizzano elementi privati devono affidarsi ad un servizio disponibile su Google Play. Sul marketplace Android si trovano in download le applicazioni cosiddette “Tracker”. Il sistema di questi software è molto semplice: bastano pochi click al tracker per monitorare in tempo reale i contatti della rubrica che si collegano anche per pochi secondi con il nostro account.