Android messaggi autodistruzioneAndroid tenta in tutti i modi di preservare la nostra privacy e la nostra sicurezza tenendoci lontani dai sistemi che tentano di estorcere informazioni. Le app di messaggistica e social network ostacolano le buone intenzioni di Google. Sono in molti a pensare (e non è solo un’idea) che i grandi magnati delle piattaforme IM siano un po troppo inclini allo stalking.

Sfruttando app degne dell’ispettore Gadget possiamo distruggere i messaggi dopo che vengono letti. Non ci sarà traccia delle nostre conversazioni. Basta conoscere gli strumenti giusti. Ve li mostriamo tutti.

 

Android: distruggi i messaggi con Confide

Si tratta di un’app non molto nota, disponibile per dispositivi Android e iPhone. Il servizio ha dei tratti particolari. Tutti i messaggi vengono cifrati e chi riceve deve tenere premuto sulla linea di testo per poterne visualizzare il contenuto. Dopo la lettura il messaggio sparisce lasciando il posto ad uno spazio non visualizzabile.

Oltre questo integra un sistema anti-screenshot che lascia spazio ad una pagina bianca al tentativo di catturare il testo visualizzato sullo schermo. Efficace, senza dubbio.

Leggi anche:  Android: ecco 6 funzioni che non devi mai disattivare

 

Wickr Android

Con Wickr avremo la certezza che nessun altro oltre il nostro contatto di destinazione possa leggere ciò che scriviamo. Non si differenzia molto dalla sopracitata Confide. Consente di inoltrare testi, immagini, file audio e video in segreto. Per ognuno possiamo specificare un tempo di validità per la lettura, oltre il quale il contenuto viene distrutto.

 

Facebook Messenger e Telegram

Se non volete sovraffollare il vostro smartphone con app aggiuntive è possibile usare Facebook Messenger e Telegram per inviare messaggi con timer per l’autodistruzione. La maggior parte di noi ha già installato queste app e serve solo armeggiare con le relative funzioni già disponibili.

Basta avviare una conversazione segreta impostando un countdown. Al termine del conto alla rovescia il messaggio sparirà e la nostra privacy sarà al sicuro da occhi indiscreti. Se sei cliente TIM, Wind, 3 Italia o Vodafone puoi anche inviare SMS anonimi dal tuo numero sfruttando una lista di codici segreti che in pochi conoscono.