Mediaset PremiumIl 2019 degli utenti interessati all’attivazione di un nuovo abbonamento contrattuale con Mediaset Premium non poteva iniziare nel migliore dei modi. In questi primi giorni dell’anno è possibile richiedere l’attivazione dei canali aziendali spendendo davvero pochissimo ogni mese.

Risparmiare con Mediaset Premium è realtà, sebbene i contenuti accessibili non siano per nulla paragonabili alle offerte proposte da Sky, pensare di attivare la visione della pay TV a soli 14,90 euro al mese è davvero un qualcosa di molto interessante.

L’abbonamento dell’azienda italiana non include l’alta definizione (un lontano ricordo proprio a causa dell’introduzione dei canali della rivale sul digitale terrestre) o la maggior parte degli eventi sportivi (Serie A, Serie B, Champions League, Europa League, Formula 1, Moto GP, Golf, Premier League e altro sono su Sky), l’amante del Cinema e delle Serie TV troverà sicuramente piacevole la possibilità di accedervi senza installare parabole satellitari o acquistare decoder costosi.

Leggi anche:  Mediaset Premium non abbassa la guardia nemmeno a Natale: grandi offerte per tutti

 

Mediaset Premium: il nuovo abbonamento del 2019 è davvero molto interessante

Con una spesa mensile di 14,90 euro, il consumatore accederà quindi ai pacchetti Cinema (con 2000 pellicole trasmesse all’anno), Serie TV (con 4 canali dedicati solamente alla trasmissione 24 ore su 24) e Sport (i due canali di Eurosport, inclusa quindi la Serie A1 di basket).

La visione sarà possibile tramite la propria televisione di casa, senza l’installazione di parabole satellitari sul tetto o l’acquisto di decoder aggiuntivi, l’unica cosa che sarà necessario inserire è una smart card nella TV, per il resto è tutto in discesa.

Da ricordare essere inclusi anche i servizi Premium Play, utili per accedere ai contenuti acquistati anche in HD direttamente dal proprio smartphone, tablet o notebook tramite applicazione dedicata.