Iliad distrugge TIM e Vodafone: Giga 50 rinnovata a prezzo bomba e sezione smartphone

Iliad dopo aver vissuto un 2018 sulle ali dell’entusiasmo, è in cerca di grandi conferme per questo 2019 iniziato da poche ore. Il brand continuerà a focalizzarsi sulle tariffe low cost che hanno cambiato il mercato italiano negli scorsi mesi. La base da cui partire già c’è: allo stato attuale ci sono ben due milioni di schede SIM attive.

Grande parte del successo di Iliad è giustificato da “Giga 50”, la promo con minuti no limits e 50 Giga per la navigazione web al prezzo di 7,99 euro.

 

Iliad, il 5G potrebbe già esordire nel corso di questo 2019

Il 2019 dovrebbe essere ricco di novità per tutti i clienti Iliad. Se sino ad ora il punto di forza del provider erano i prezzi, nel futuro gli sforzi della compagnia saranno indirizzati per  incrementare i servizi. Lo scorso mese di ottobre, ad esempio, si sono concluse le aste sul 5G con una splendida notizia: le reti ad alta velocità saranno disponibili anche con Iliad.

Leggi anche:  Ecco cosa si rischia con lo smartphone in tasca o in carica sul comodino

Il provider transalpino si è assicurato un pacchetto d’asta con frequenze da 700 MHz ed insieme a TIM e Vodafone e Wind condividerà lo sviluppo delle reti.

Ci saranno tanti miglioramenti con il 5G. In primis, gli utenti potranno disporre di futuristici servizi legati alla domotica ed alla robotica, in seconda battuta poi saranno risolte definitivamente le anomalie legate all’affidabilità delle. Con la creazione di sue infrastrutture, i problemi di connessione per Iliad saranno solo un amaro ricordo. Stando alla timeline recente il 5G potrebbe essere disponibile già dal secondo semestre 2019.