Netflix è uno dei motivi, per il quale i consumatori non hanno più bisogno di utilizzare i siti pirata; con lo sviluppo di Netflix e altre piattaforme di servizi streaming online, adesso è possibile guardare in streaming qualsiasi film o serie televisiva. Permettendo, la visione senza scoccianti pubblicità e con il rischio di prendere un malware nel pc.

Il consumatore può usufruire del servizio, sostenendo un abbonamento mensile; Netflix mette a disposizione tre tipologie differenti di abbonamento, a seconda dell’esigenza:

  1. Abbonamento base: costa 7,99 Euro al mese e permette di utilizzare il servizio su uno schermo per volta, in contemporanea.
  2. Abbonamento standard: offre la visione in qualità HD e permettere di utilizzare lo stesso account su due schermi in contemporanea, al costo di 10,99 Euro al mese.
  3. Abbonamento Premium: offre la visione in qualità HD e FULL HD e permette la visione in contemporanea su quattro schermi in contemporanea, al costo di 12,99 Euro al mese.

Inoltre, il servizio permette un periodo di prova per qualsiasi consumatore; offrendo l’abbonamento standard gratuito per 30 giorni e passato il periodo di prova, il consumatore può scegliere liberamente se continuare o no con il servizio. Non prevede nessun costo di penale in caso di disattivazione.

Leggi anche:  Black Mirror, in arrivo lo speciale di Natale su Netflix

Un modo legale per risparmiare sull’abbonamento

Diciamoci la verità, tutti hanno utilizzato il periodo di prova più di una volta ma, prima o poi tutti dovranno pagare; esistono vari modi per utilizzare il servizio in modo gratuito, per esempio grazie alle offerte dei due gestori Vodafone e 3 Italia.

Ma esiste un’altra opzione valida da considerare: Together Price. Si tratta, di una applicazione che permette di risparmiare sull’abbonamento Netflix e in particolare sull’abbonamento Premium; come abbiamo accennato in precedenza, l’abbonamento premium permette di utilizzare lo stesso account su quattro schermi in contemporanea. Together Price, permette a quattro persone di condividere lo stesso account e far pagare ad ognuno di loro, 3,50 Euro mensili. Del pagamento si occupa l’applicazione, il cliente Netflix dovrà impegnarsi a versare i 3,50 Euro mensili, risparmiando così circa 10,00 Euro.