Tim, Wind, 3, Vodafone o Iliad_ chi ha la rete con più copertura e velocità d’Italia

Per gli operatori di telefonia mobile TIM, Wind 3, Iliad e Vodafone è tempo di fare un bilancio del 2018; soprattutto è giunto il momento di capire quale tra questi ha offerto la migliore copertura di rete affidabile e veloce nell’anno.

La stagione che si sta chiudendo ha assistito all’altalena delle tariffe di telefonia mobile, con buona pace degli operatori che hanno concesso a noi utenti bundle ricchissimi di Giga e minuti a prezzi stracciati. Nella calma delle feste natalizie, possiamo con coscienza stabilire di quale operatore fidarci se vogliamo consumare i nostri pacchetti da 50 Giga senza intoppi.

Perché è importante scegliere la copertura di rete migliore, soprattutto per non recriminare a fine mese lo spreco di Giga non consumati per un operatore che procede a singhiozzo in 4G. È ovvio anche non stupirsi per il fatto che tutti gli operatori non offrono un segnale di rete perfetto in tutta Italia.

Copertura di rete: chi è il re del 2018

Valutare i network nazionali non è un esercizio da fare a cuor leggero, soprattutto quando le nostre informazioni possono influenzare il pubblico dei lettori. Per questo ci siamo affidati a dei sti specializzati come OpenSignal o Barometer per classificare le prestazioni degli operatori di telefonia mobile. La sola ottima copertura di rete può però non bastare, se poi le prestazioni in download e upload sono pessime. Per questo valutiamo gli operatori secondo 4 criteri ben precisi:

  • Velocità connessione 4G: in questo settoreVodafone è senza dubbio l’operatore più rapido sul mercato, staccando nettamente TIM, Wind 3 e Iliad. Il dato medio in download e upload può addirittura toccare punte di 50 Mbps in alcune città.
  • Qualità navigazione web: la migliore percentuale di connessioni senza errori è opera di TIM, marcata stretta da Vodafone. Sorprende invece che Iliad si classifichi al terzo posto davanti a Wind 3 Italia, nonostante utilizzi le reti dei due brand fusi.
  • Qualità streaming video: la migliore percentuale di connessione senza errori sui video di YouTube è ancora di TIM, poiché né Vodafone né gli altri operatori garantiscono tale fluidità nello streaming senza intoppi.
  • Copertura segnale di rete: infine, TIM è ancora la rete più estesa in Italia e prende ovunque. Un vantaggio su molti aspetti che però non basta a determinare il primato assoluto. A seguire c’è sempre Vodafone e poi Wind 3.
Se bastasse la sola copertura di rete, allora TIM sarebbe superiore a tutti gli altri operatori: le prestazioni complessive anche nel 3G lo rendono il più affidabile. In realtà però, Vodafone offre dei risultati eccellenti nella sola rete 4G che gli altri non eguagliano minimamente.