LG regala una buona notizia ai suoi utenti. Precedentemente la società ha faticato per consegnare i principali aggiornamenti Android dei suoi dispositivi in ​​modo tempestivo. Il software UX di LG è fortemente personalizzato, e ciò non aiuta a distribuire rapidamente gli aggiornamenti.

Finora, l’unico device LG a ricevere un aggiornamento stabile ufficiale basato su Android Pie è il G7 One. Questo dispositivo, però. fa parte di Android One (quindi non esegue LG UX). L’LG G7 ThinQ ha comunque ricevuto la sua beta per Android Pie in mercati selezionati. Ora,  LG ha ufficialmente rilasciato la sua roadmap di aggiornamento per il Q1 2019.

LG non si è espressa su altri device

I possessori di LG G7 ThinQ dovrebbero ricevere un aggiornamento ufficiale di Android Pie nel primo trimestre del 2019. Per chi non possiede un LG G7 ThinQ, invece, dovrà aspettare ancora un pò per ricevere un aggiornamento della piattaforma. Si prevede che l’LG V40 ThinQ e l’LG G6 dello scorso anno ottengano aggiornamenti minori di bug fixing entro questo lasso di tempo. Android Pie, però, dovrà aspettare.

Questo non vuol dire che nessuno dei due dispositivi riceverà l’aggiornamento. LG potrebbe pianificarre di far partire l’update durante il secondo o il terzo trimestre del 2019. Considerando che le anteprime degli sviluppatori di Android Q dovrebbero essere rilasciate entro la fine del primo trimestre 2019 o inizio del secondo trimestre 2019, un device top di gamma che riceve un aggiornamento in ritardo è strano.

Non c’è alcuna parola sugli aggiornamenti del Q1 2019 per nessun altro dispositivo LG, e altri dispositivi di punta come l’LG V30 non sono menzionati in questa roadmap. Quindi sarebbe saggio non sperare in un aggiornamento in futuro.