aggiornamento Whatsapp novembre

WhatsApp è il centro delle nostre comunicazioni nella vita di tutti i giorni. Ora per questioni lavorative, ora per questioni di studio, ora per la propria quotidianità con amici e parenti, la chat è fondamentale. Bastano pochi click battuti sullo smartphone per poter raggiungere centinaia e migliaia di individui in ogni angolo del mondo.

 

WhatsApp, l’utile metodo per utilizzare uno stesso profilo su due smartphone

A fronte di quella che è una popolarità annunciata, a detta di numerosi utenti la piattaforma evidenzia ancora limiti. Un classico esempio è questo: ancora oggi WhatsApp non lo si può usare su due dispositivi mobile diversi. Il software è chiuso ed è quindi aperto ad un unico smartphone.

Su Google Play ci sono molte piattaforme a pagamento che promettono una soluzione. Allo stesso tempo in giro sul web compaiono spesso alcuni tutorial che mettono in pericolo la sicurezza del proprio cellulare. La via d’uscita da questa impasse è molto più semplice di quanto sembri.

Leggi anche:  WhatsApp, ecco 4 metodi per inviare foto e messaggi senza essere in linea

Per avere uno stesso profilo WhatsApp su due telefoni basta utilizzare un corretto browser web e sfruttare le potenzialità di WhatsApp Web.

Coloro che hanno Mozilla Firefox installato su un secondo cellulare possono provare a scannerizzare il codice QR relativo al proprio account. Da smartphone a smartphone, grazie a Firefox, WhatsApp leggerà il cellulare come un computer fisso ed aprirà quindi a bacheca classica ci sono le principali chat. Sempre da Firefox sarà possibile contattare i diversi numeri della propria rubrica.