Uno smart speaker intelligente chiamato Lily è un tutor personale per la lingua cinese, secondo il team che lo ha sostenuto. Questo è il primo speaker intelligente progettato per insegnare agli studenti di lingue a parlare cinese. Ciò include in modo naturale conversazioni interattive e giochi linguistici basati sul vocabolario. La squadra dietro lo speaker anticipa il lancio di Lily a marzo.

A differenza della maggior parte degli speaker intelligenti, che ruotano attorno allo svolgere attività e ottenere informazioni, Lily è progettata per insegnare il cinese. Lo speaker è a comando vocale e ha una forma vagamente robotica. Esso offre una varietà di funzioni basate sulla lingua e un’app complementare che insegna i caratteri cinesi.

Lily è uno smart speaker crowdfunded

Secondo la campagna Indiegogo, il modello è stato creato da ingegneri di apprendimento automatico con specializzazioni di elaborazione vocale. Il team è stato affianco anche da studenti di lingua cinese. Il risultato finale è uno speaker intelligente che aiuterà gli oratori inglesi ad imparare una delle lingue più difficili senza assumere un tutore in carne ed ossa.

Lily dispone di un’intelligenza artificiale che supporta molte funzioni. Alcune tra queste sono conversazioni interattive, nonché formazione del vocabolario, assistenza vocale in cinese, traduzioni cinesi in tempo reale, aiuto per la preparazione agli esami di lingua cinese e lezioni sulla pronuncia corretta.

Oltre al relatore stesso, il team ha sviluppato un’app complementare che copre l’aspetto della scrittura e della lettura della lingua cinese. L’altoparlante viene offerto in sei opzioni di colore. Dispone inoltre di un pannello touch per i controlli sul dispositivo.

Lily è stata interamente finanziata su Indiegogo, dove offre lo speaker intelligente a partire da $ 149 con spedizione anticipata a marzo.