Dostupno è un’app che permette ai suoi utenti di inviare messaggi illimitati gratis e senza connessione ad Internet. Funziona esattamente come una qualsiasi altra piattaforma di messaggistica istantanea, WhatsApp e Telegram per esempio, ma con una marcia in più: per poter inviare i messaggi e chattare con gli amici, infatti, non sarà più necessario essere in presenza del WiFi o avere un’offerta 4G attiva sul proprio numero di telefono. Tutto ciò di cui si avrà bisogno, in realtà, è l’applicazione Dostupno e quel poco di credito necessario per avviare una telefonata.

Dostupno: l’app per inviare messaggi illimitati in modo gratuito e senza connessione ad Internet

Dostupno è un’app realizzata da un gruppo di sviluppatori italiani e disponibile sia per dispositivi Android che iOS. Come è stato detto poco sopra, grazie a Dostupno è possibile inviare messaggi illimitati a costo zero e non è inoltre necessario essere in presenza della rete Internet per poter utilizzare l’applicazione. Insomma, un’idea che se realizzata con impegno e dedizione potrebbe davvero sancire la fine di WhatsApp, Telegram e Messenger, le principali piattaforme di messaggistica istantanea che sono maggiormente utilizzate al giorno d’oggi.

Riprendendo ciò che è stato già anticipato tra le prime righe di questo articolo, per permettere a Dostupno di funzionare è necessario avere quel poco di credito telefonico sufficiente a far partire una telefonata – ma il credito non verrà utilizzato in alcun modo, serve semplicemente per far squillare il telefono al quale si vuole inviare il messaggio. Questo perché l’app funziona proprio grazie alla decodifica degli squilli telefonici, pertanto se si vuole inviare o ricevere un messaggio tramite Dostupno è necessario far squillare o ricevere uno squillo dal numero che si vuole contattare. Un meccanismo, questo, che ha fatto storcere il naso ai primi utenti della piattaforma data la poca praticità.

Leggi anche:  Inviare messaggi senza connessione è possibile: WhatsApp e Telegram sono dimenticate

Ed è per questo motivo che gli stessi sviluppatori hanno da poco rilasciato una nuova versione dell’app, Dostupno Code, che presenta un’interfaccia rinnovata e promette un’esperienza d’uso più semplice ed immediata. Non solo digitando le prime lettere del testo appariranno anche dei suggerimenti con parole e frasi già fatte (ad esempio, se si digita la lettera B, allora l’app potrà suggerire la parola buongiorno, ecc.), ma si potrà anche evitare l’intero meccanismo dello squillo telefonico. Una volta selezionato il numero di telefono al quale inviare il messaggio e scritto il testo da inoltrare, basterà infatti cliccare su invio messaggio e l’applicazione procederà automaticamente con lo squillo di trasmissione. Il ricevente del messaggio, invece, visualizzerà un avviso di elaborazione del messaggio, il quale sarà poi disponibile non appena il telefono avrà smesso di squillare.