Twitter

Il social network Twitter ha deciso di reintrodurre una vecchia funzione precedentemente rimossa. Secondo le ultime indiscrezioni sarebbe disponibile, almeno per il momento, solamente per gli smartphone con un sistema operativo iOS.

La funzione di cui stiamo parlando permette di capire da che dispositivo sia stato un scritto un tweet, pubblicato sulla piattaforma. Gli smartphone Android per il momento non ne sono provvisti e non sappiamo con precisione se verrà implementata.

 

Twitter reintroduce una funzione ma solo per iPhone

Questa funzione era disponibile nel lontano 2012 e permetteva a tutti gli utenti di capire da che dispositivi fosse stato scritto un tweet. Di fianco alla data infatti, compariva la scritta “via…” una dicitura che permetteva di capire se il tweet fosse stato scritto dalla piattaforma via web oppure via applicazione. Con gli anni la funzione è poi stata rimossa o nascosta dal social network, ma con l’ultimo aggiornamento è riapparsa.

Leggi anche:  Facebook: come scoprire se anche le vostre foto sono a rischio

L’annuncio ufficiale è arrivato tramite un tweet del fondatore della piattaforma Jack Dorsey. Ecco le sue parole: “le informazioni sulla fonte sono tornate“. In poche e semplice parole ha deciso di comunicare al mondo che la funzione in questione è stata ripristinata. Successivamente sono stati gli utenti a scoprire che, per il momento, è disponibile solamente per iPhone e non per Android.

In questo modo tutti gli utenti Android, circa la metà della popolazione, si sono sentiti discriminati. Sicuramente nei prossimi mesi ci saranno ulteriori sviluppi, in quanto la funzione sta diventato accessibile poco a poco a più utenti. Ovviamente noi vi terremo aggiornati su qualsiasi novità in merito.