oppo

Stando alle ultime indiscrezioni relative a Oppo, sembra che il produttore sia molto attivo nel settore dei sensori fotografici. Infatti l’azienda Cinese potrebbe introdurre sui nuovi flagship F19 e F19 Pro un’ottica senza precedenti.

Si tratta di un sensore ibrido in grado di ottenere un zoom ottico fino a 10x. La tecnologia utilizzata per ottenere questo risultato è simile a quella messa a punto da Huawei. Infatti il P30 Pro dovrebbe portare al debutto il nuovo sistema di zoom 5x lossless. Questa soluzione permette di ottenere uno zoom ottico senza perdita di dettaglia.

Il debutto dei nuovi terminali Oppo è previsto per il prossimo anno. Gli eventi principali durante i quali mostrare le novità sono certamente il CES 2019 o il MWC 2019, previsti rispettivamente a gennaio e febbraio del prossimo anno.

Al momento però Oppo pare stia lavorando al perfezionamento della tecnologia. Infatti stanno trapelando vari leak e foto dei brevetti utilizzati per i sensori equipaggiati sui Oppo F19 e ​​Oppo F19 Pro. A conferma di questa situazione è possibile leggere il Tweet di Ice Universe che conferma il lavoro dell’azienda in questo senso.

Secondo quanto emerso fino ad ora, il sistema sfrutterà una doppia fotocamera che utilizza obiettivi grandangolari e teleobiettivi. In particolare il teleobiettivo utilizza una struttura innovativa che si basa sul periscopio, quindi spostando l’angolo della lente di 90° si otterrà uno zoom maggiore. 

Ricordiamo che lo zoom a 10x su uno smartphone è stato introdotto per la prima volta nel 2014 da Samsung con il Galaxy K Zoom. Lo smartphone in questione utilizzava delle lenti “retrattili”, cioè con un funzionamento simile alle fotocamere compatte.

Leggi anche:  CES 2019: ecco le novità tecnologiche che verranno presentate da oggi