Iliad

L’operatore francese Iliad, arrivato in Italia solo da pochi mesi, ha come amministratore delegato Benedetto Levi, ed è stato presente all’edizione 2018 di Startup Italia Open Summit, dove ha parlato del futuro dell’azienda.

Ad oggi, Iliad è il quarto operatore della telefonia mobile italiana e naviga tutt’ora sulla cresta dell’onda. Negli ultimi mesi sono stati milioni gli utenti che hanno deciso di passare al nuovo arrivato. Scopriamo ora il futuro dell’azienda.

 

Iliad: parla Benedetto Levi sul futuro dell’azienda

La #rivoluzioneIliad ha colpito milioni di utenti in Italia e nel mondo, registrati da maggio 2018 a settembre 2018. Per il 2019 ha in mente un obiettivo molto deciso, ovvero quello di raggiungere un numero di clienti molto più ampio di quello attuale. In un’intervista di Fortune, pubblicata anche in podcast, Benedetto Levi ha risposto ad alcune domande sul futuro dell’operatore.

Ha iniziato dicendo che alla base del proprio arrivo in Italia, c’è sempre stata la volontà di rivoluzionare il mercato delle telecomunicazioni mobili. Ecco le sue parole: “Noi siamo arrivati con la volontà di ripensare tutto, le offerte e il modo di parlare alle persone. Lo abbiamo fatto con offerte estremamente semplici, trasparenti e senza costi nascosti. Tutto ciò ci ha permesso di raggiungere, a soli 100 giorni dal lancio, più di due milioni di persone che hanno deciso di unirsi a questa rivoluzione“.

Leggi anche:  Amazon: le offerte del 20 giugno non lasciano scampo a Unieuro

Ha proseguito poi dicendo: “Questa innovazione apparentemente semplice, è resa possibile grazie al fatto che noi stessi siamo organizzati come una startup, con team estremamente agili e capaci di rimettere costantemente tutto in discussione“. Invece, sul futuro di Iliad, Levi risponde: “L’obiettivo numero uno è quello di continuare a fare bene quello che abbiamo fatto finora, continuare a rendere felici i nostri utenti, a farci scegliere da sempre più persone e far continuare anche questo passaparola che si sta sempre più generando, dove i primi utenti consigliano ad amici e parenti di passare a Iliad perchè si trovano bene“.