NetflixNetflix ha deciso di eclissare l’interesse degli utenti per il suo servizio. Con effetto immediato comunica la chiusura delle serie TV di maggior successo ed annuncia un nuovo sistema di abbonamento che non piace perché fa aumentare i costi per il rinnovo. Ma cosa sta succedendo?

 

Netflix: utenti sul piede di guerra, basta con questi cambiamenti pessimi

Migliaia di follower hanno preso sul personale la cancellazione di alcune serie TV famose. Non c’è niente da fare, visto che Netflix ha ormai deciso. Possiamo scordarci di accendere il televisore e vedere:

  • Stagione 1-2 di The Americans;
  • Stagioni 1-2-3 di New Girl;
  • Stagioni 1-3 di How I met your Mother;
  • Stagioni 1-4 di Prison Break;
  • Stagioni 1-5 di Sons of Anarchy;
  • Stagioni 1-5 di Modern Family;
  • Stagioni 11-12 dei Griffin;
  • Tutte le stagioni di The Following.

La protesta degli utenti si fa sentire ed arriva di pari passo con la discutibile decisione di introdurre nuovi piani di abbonamento solo presumibilmente comodi.

 

Netflix: costo degli abbonamenti in aumento

Tutti quanti noi conosciamo il sistema di abbonamento mensile al servizio Netflix. Alla massima risoluzione viene tariffato a 13,99 euro. Il provider ha preso però un’altra decisione. In Austria introduce abbonamenti settimanali utili a coloro che non vogliono pare il prezzo mensile per intero.

Leggi anche:  Super risparmio per gli utenti di Netflix:ecco come condividere l’abbonamento

Ciò che colpisce è che nonostante tutto si verificano aumenti per tutti i piani. In particolare si paga l’SD a 2,49 euro a settimana con HD e 4K rispettivamente a 2,99 euro e 3,99 euro. Facendo un rapido confronto si scopre che scegliendo questo nuovo sistema di rinnovo si vanno a pagare 50 centesimi in più a settimana anche per il 4K.

 

Netflix Gratis o con sconto sull’abbonamento

Anche chi non ha apprezzato i cambiamenti per le serie eliminate ed i nuovi piani di rinnovo può sfruttare le opzioni per avere Netflix Gratis con Vodafone e 3 Italia. In alternativa si può pagare 3,50 euro (tasse escluse) per vederlo in 4K sui nostri dispositivi tramite la condivisione abbonamento che si realizza per mezzo della piattaforma TogheterPrice.