XiaomiXiaomi Play è l’argomento del mese. Le indiscrezioni si moltiplicano inframmezzate da nuove informazioni che giungono a poche ore dal suo debutto fissato nella giornata di oggi. Il device per i millennial, dotato di una forte predisposizione alla connettività ed ora di un core potente e di un’estetica di livello Premium. Vediamo cosa si dice.

 

Xiaomi Play: anteprima sul nuovo smartphone made in China

Dopo essere stato annunciato con largo anticipo il nuovo sfavillante gioiellino cinese si prepara a fare breccia nel cuore di tutti noi tecno-addicted. Arriverà, almeno in Cina, con 10 GB di traffico Internet gratuito al mese e con la garanzia di una connettività sempre presente. Un device con più facce, perfetto per i giovani in cerca dei social ma anche per i gamer più sfegatati.

Leggi anche:  Xiaomi e la presentazione del Mi 9: un giorno particolarmente affollato

Oltre la connessione always-on vi sono delle caratteristiche di alto valore come ad esempio il display da 5,84 pollici con con risoluzione 2280 × 1080 (Full HD+) stampato su un’impronta a 19:9 basata su notch e ben 6 GB di RAM. Gli otto core del MediaTek Helio P30 spingono la frequenza fino al limite dei 2.3GHz confermando un device agile e scattante per ogni occasione. La batteria è di appena 2.900 mAh.

Arriverà alla presentazione nei modelli Dream Blue, Twilight Gold e Black ad un prezzo non ancora comunicato sul mercato locale.