nasa
Il telescopio spaziale Hubble della NASA ha fotografato la cometa 46P / Wirtanen il 13 dicembre, quando la cometa si trovava a 7,4 milioni di miglia (12 milioni di chilometri) dalla Terra. In questa immagine di luce visibile, il nucleo della cometa è nascosto al centro di un bagliore sfocato dal coma della cometa. Il coma è una nube di gas e polvere che la cometa espelle durante il suo passaggio attraverso il sistema solare interno a causa del riscaldamento dal sole. Per realizzare questa immagine composita, il colore blu è stato applicato alle esposizioni in scala di grigi ad alta risoluzione acquisite dallo strumento Wide Field Camera 3 della sonda.

La parte interna del coma di una cometa non è normalmente accessibile dalla Terra. Il vicino flyby della cometa 46P / Wirtanen ha permesso agli astronomi di studiarlo in dettaglio. Gli scienziati hanno combinato le capacità uniche di Hubble, l’Osservatorio a raggi X Chandra della NASA e il Neil Gehrels Swift Observatory per studiare come i gas sono rilasciati dal nucleo, quali sono i ghiacci della cometa e come il gas nel coma è alterato chimicamente dalla luce solare e radiazione solare.

L’Osservatorio Stratosferico della NASA per l’astronomia a infrarossi, SOFIA, ha preso questa immagine della cometa il 16 e il 17 dicembre quando l’aereo stava volando a 40.000 piedi.

 

Leggi anche:  NASA, al via i lavori per la stazione spaziale lunare

L’immagine di SOFIA è stata ripresa con la camera di guida a luce visibile del telescopio, utilizzando un filtro arancione per indicare l’intensità della luce rispetto ad altri oggetti. Le osservazioni di SOFIA che utilizzano la luce infrarossa per studiare l’acqua della cometa sono ora in fase di analisi.

Comet 46P / Wirtanen ha fatto il suo approccio più vicino alla Terra il 16 dicembre, quando è passata a circa 7 milioni di chilometri (11 milioni di chilometri) dal nostro pianeta, 30 volte più lontano della Luna. Anche se il suo approccio ravvicinato è stato utile per poter iniziare osservazioni scientifiche dalla Terra, essa si è dimostrata la più brillante cometa del 2018.  Wirtanen è appena visibile a occhio nudo anche se il cielo è molto scuro, quindi sarebbe meglio vederla con un binocolo o un telescopio.

Gli osservatori potranno vedere la cometa vicino alla costellazione del Toro, ma continuerà ad essere visibile nelle settimane a venire. I grafici dei Finder e altre informazioni sono disponibili sul sito web della Comet Wirtanen Observing Campaign.

Comet 46P / Wirtanen orbita attorno al Sole una volta ogni 5,4 anni, molto più veloce dell’orbita di 75 anni della più famosa cometa di Halley.