huawei-p30-pro-render

Apparentemente la stagione dei leak e dei rumors sulla futura serie P30 di Huawei è partita e in poco tempo sono comparse online importante informazioni. Quella già tratta riguarda il comparto fotografico che risulta essere importante su questi dispositivi, in fondo è la rivoluzione che i P20 ambivano a portare nel settore. Di altra entità sono le informazioni che riguardano il processore alla base dei due modelli principali, quello base e il Pro, e il render proprio di quest’ultimo.

Le informazioni che erano comparse relative al comparto fotografico erano solamente sul P30 normale il quale, a quanto pare, sarà dotato di una configurazione tripla propria come il P20 Pro, a con un sensore diverso. A questo punto era facile ipotizzare che il P30 Pro avrebbe avuto una configurazione quadrupla, anche per una questione di sfida nei confronti di Samsung e dei Galaxy A9 e A9s.

Leggi anche:  Wind regala Samsung Galaxy J6 con 10 GB in più

 

Il quarto obiettivo del P30 Pro

Anche a XDA Developers sono arrivati alla stessa conclusione, ma con qualche fonte in più a suo favore tanto che sembra che siano venuti in contatto con le specifiche dei quattro sensori. I primi 3 li conosciamo già per via dei leak sul P30, ma c’è qualcosa da modificare prima di arrivare al quarto obiettivo. Il teleobiettivo sarà dotato di un zoom ottico che nella versione Pro sarà di ben 10x.

Il render trapelato mostra propria la configurazione a quattro sensori e l’ultimo presente sarà una fotocamera ToF, time-of-flight, che non sarà possibile usare per scattare foto. Il suo utilizzo sembrerebbe più dedicato alla scansione e alla modellazione dei volti 3D.