apple-iphone-ios-problema

Come se la situazione per Apple non fosse pessima, dal punto di vista della produzione e vendita degli iPhone, anche la parte software ha deciso di rivoltarsi contro il proprio padrone. Apparentemente il nuovo aggiornamento di iOS si è portato con sé degli imprevisti fastidiosi a prescindere, ma che sotto il periodo natalizio potrebbero risultarlo ancora di più; passando un secondo oltre a questo è comunque l’ennesima patch fallata che la compagnia ha rilasciato nel corso dell’anno.

Il problema di iOS 12.1.2 riguarda la connettività e più nello specifico la perdita totale di quest’ultima. La cosa che aggrava ancora di più la situazione, come se non fosse già abbastanza in bilico, è che settimana scorsa l’aggiornamento includeva una soluzione per tale problema, ma che sembrava riguarda soli i modelli di iPhone XR, XS e XS Max legati ad ai corrieri turchi. Ora l’inconveniente è stato registrato in più paesi.

Leggi anche:  Apple: il nuovo iPhone potrebbe arrivare presto sul mercato

iOS sempre più inconsistente

Come è stato segnalato da un utente di Miami e riportato in seguito da Forbes, l’upgrade alla nuova versione del sistema operativo di Apple ha portato l’iPhone ad una disconnessione con la rete dati cellulare. Anche in seguito a più prove di ripristino, fisiche come togliere e rimettere la sim, ma anche software, il problema persisteva. Anche un altro utente si è lamentato di questo in Irlanda e con dispositivo vecchio ovvero l‘iPhone 7.

La compagnia non ha ancora rilasciato niente per sistema ne un commento in merito, almeno al momento della stesura di questo articolo, quindi il consiglio è quello di aspettare ad installare la patch se possibile.